5 buoni motivi per scegliere un pavimento in legno

Quando si arreda una nuova casa la prima scelta da fare è decidere la pavimentazione: gres porcellanato, resina, legno… esistono tanti materiali in grado di rendere personale e piacevole l’ambiente in cui viviamo.

In questo articolo ti parlerò in particolare delle caratteristiche del parquet. Vuoi saperne di più? Ho selezionato per te 5 buoni motivi per scegliere un pavimento in legno!

1- Il legno è una materia prima inesauribile

A differenza di molte altre materie prime, il legno è una risorsa potenzialmente inesauribile in quanto alimentata attraverso la sola energia solare e il nutrimento delle piogge.

La sua importanza ha caratterizzato la storia degli esseri umani ed infatti nel corso degli anni il suo valore è cresciuto in maniera costante. Il legno ha il vantaggio di essere ricavato attraverso processi naturali ad una velocità superiore a quella del consumo umano: proprio per questo è bene curarlo e produrlo in maniera sostenibile.

Per offrire un futuro al pianeta, il legno è sicuramente la scelta migliore!

2- Materiale autentico: calore e naturalezza

Listone Giordano pavimento in Legno

Pavimento in legno: Collezione Natural Genius di Listone Giordano (Scrivimi per ulteriori info)

Il legno è una materia viva con caratteristiche uniche che ha il potere di rendere ogni ambiente confortevole ed accogliente: nessun altro materiale infatti riesce a trasmettere sensazioni di calore, intimità, eleganza, tradizione e naturalezza. 

Inoltre al suo valore estetico, il parquet offre diversi vantaggi molto interessanti come un buon isolamento termino, fonoassorbenza o resistenza all’usura.

Seppur attualmente sul mercato si possono trovare piastrelle effetto legno, basta toccare con mano un autentico pavimento in legno per cogliere immediatamente la differenza.

3- Varietà di risultati

Se non sei ancora convinto sulla scelta di utilizzo del legno per i pavimenti della tua casa, devi sapere che con questo materiale raggiungerai sicuramente l’effetto più adatto alle tue esigenze. Decidere la tonalità, la tecnica di posa e il tipo di finitura può cambiare completamente il risultato finale: parquet chiaro o bruno? Flottante o incollato? Verniciato o oliato? Fra le diverse alternative, scegli quella che più ti si addice!

4- Il pavimento in legno dura nel tempo?

Quando decidiamo il materiale da utilizzare per i nostri pavimenti, la nostra scelta non si basa solamente sulle caratteristiche estetiche del prodotto, ma deve saper coniugare durata, praticità e sicurezza. Il legno è sicuramente un materiale molto sensibile che ha bisogno di una particolare cura, però con la giusta attenzione può resistere a lungo nel tempo.

Piccolo consiglio: anche se negli anni grazie alla ricerca ed all’innovazione il legno è diventato un materiale sempre più resistente, la tecnica di posa incollata sarà la scelta ideale per ottenere un pavimento duraturo nel tempo; per quanto riguarda la finitura invece, quella verniciata regalerà uno scudo di protezione perfetto al tuo pavimento.

5- Semplicità nella manutenzione

listone giordano cucina in legno

Pavimento in legno: Collezione Classica Tek di Listone Giordano cucina in legno (Scrivimi per ulteriori info)

I pavimenti in legno hanno bisogno di essere curati con molta attenzione, ma questo non vuol dire che siano complicati da mantenere.

Ci sono delle tecniche come la stuccatura, la verniciatura o la carteggiatura che ci aiutano a proteggere in modo facile le superfici in questo materiale. Grazie alle diverse finiture infatti, attualmente il legno è una scelta possibile anche per bagni e cucine, senza dover avere la preoccupazione che esso si possa deteriorare.

Perfetto ovunque sia, il pavimento in legno riempirà di sensazioni positive ogni spazio della tua casa!





Simona Tanto

Sei ancora indeciso se scegliere un pavimento in legno o meno? In questo articolo ti darò 5 buoni motivi che spazzeranno via i tuoi dubbi

Scrivi a Simona: s.tanto@maessrl.com

Chiama Simona: 0172 714721


2017-11-17T09:15:32+00:00